Maternità: le semplificazioni di Monti cambiano la norma

Il Decreto Semplificazioni del Governo Monti cambia la normativa sulla astensione e l’interdizione dal lavoro delle lavoratrici in stato di gravidanza (D.Lgs 151/01). Le fattispecie che determinano l’astensione rimangono le stesse ma cambia l’iter di accertamento e la competenza in merito all’accoglimento delle domande passa dalla DPL alla ASL (per cause legate alla salute della[…]

Privacy: le semplificazioni di Monti cancellano il DPS

Il DPS, Documento Programmatico sulla Sicurezza, già oggetto di numerosi aggiustamenti normativi, è stato aborgato e scompare dal D.Lgs 196/03 e, di conseguenza, dagli adempimenti in materia di protezione dei dati personali. Il consueto appuntamento del 31 marzo non vedrà più alcun aggiornamento obbligatorio, anche per i pochi soggetti che, fino a ieri, erano comunque[…]

Interpello su Nolo a Caldo e regime di responsabilità solidale

La responsabilità solidale per per il versamento delle ritenute fiscali e dei contributi previdenziali ed assicurativi dei dipendenti impiegati nell’esecuzione dei lavori non si applica al nolo a caldo poichè specificamente voluta per l’appalto. Il nolo a caldo non rientra nella definizione di appalto. —————————– La Direzione Generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro e[…]

SISTRI: approvata la proroga al 30 giugno 2012

Le Commissioni della Camera Bilancio e Affari costituzionali hanno approvato un emendamento che contiene una ulteriore proroga per l’entrata in vigore del SISTRI L’entrata in vigore del SISTRI passa dal  2 aprile 2012 al 30 giugno 2012. Si resta in attesa dell’approvazione della legge di conversione, che rientra nel testo del Decreto Milleproroghe.  

Prorogato il decreto sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro – sicurezza del lavoro

Proroga di ulteriori 4 mesi per l’applicazione delle nuove modalità di verifica delle attrezzature di lavoro! Si tratta della seconda proroga. La prima proroga è stata segnalata con QUESTA NEWS. L’entrata in vigore dei nuovi obblighi in materia di verifiche periodiche attrezzature di lavoro era previsto originariamente dopo 90 giorni dalla pubblicazione del decreto  (avvenuta[…]