Certificati di malattia telematici: sottoscritti gli accordi attuativi

Sono stati sottoscritti gli accordi sindacali per l’invio dei certificati di malattia.
Le nuove disposizioni in materia di invio telematico dei certificati di malattia verranno applicate a decorrere dal 14 settembre 2011. In particolare, viene confermato che rimangono applicabili le disposizioni contrattuali in materia di trattamento economico e normativo dell’evento malattia ma che il lavoratore potrà comunicare all’azienda il numero di protocollo identificativo del certificato inviato per via telematica dal medico.
Tale adempimento potrà essere effettuato anche tramite e-mail o posta elettronica. Inoltre, viene chiarito che solo nei casi di mancata trasmissione telematica del certificato di malattia per qualsiasi motivo, il lavoratore, previo avviso al datore di lavoro, deve documentare l’assenza inviando in azienda, nei tempi e con le modalità previsti dal contratto collettivo che disciplina il suo
rapporto di lavoro, il certificato di malattia che il medico è tenuto a rilasciare su supporto cartaceo.