Comunicazione per il lavoro notturno: rinviata la scadenza del 30 settembre a data da stabilirsi.

La comunicazione obbligatoria relativa ai lavoratori notturni slitta a data da stabilirsi. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con lettera circolare n.418 del 14 settembre 2011, comunica che, a causa della mancata definizione del decreto previsto dall’art.4 del D.Lgs. n.67/11 e la mancata pubblicazione del modello, verrà rinviato a data da stabilirsi il termine per l’invio delle comunicazioni relative all’esecuzione di lavoro notturno continuativo, anche in turni regolari periodici, svolto nel 2010. Inizialmente la data stabilita per la comunicazione era il 30 settembre 2011. L’adempimento è previsto dalle nuove norme a tutela dei lavori usuranti e ha forti implicazioni in materia di sicurezza del lavoro, come meglio dettagliato nelle precedenti News.

Si veda QUI per la news principale in argomento, QUI, QUI e QUI per le altre news correlate ai lavori usuranti e alle varie modifiche alla procedura.

Cerchi consulenza? Clicca QUI