Linee guida DUVRI dalla Regione Lombardia

La Regione Lombardia, con il decreto 14521 del 29 dicembre 2009, ha approvato e pubblicato il documento sulle linee di indirizzo per la redazione del Documento unico di valutazione dei rischi da interferenza (Duvri) approntato dal laboratorio di approfondimento “Ruolo del servizio di Prevenzione e protezione nel comparto Sanità”.
Il documento non ha carattere vincolante ma vuole essere un utile ausilio nell’attività obbligatoria di redazione del DUVRI. La struttura del documento è quella di una norma tecnica: premessa, normativa di riferimento, termini e definizioni, sviluppo. In particolare, sono descritte le azioni che, in occasione della stipula di contratti d’appalto di lavori, servizi, fornitura, e di somministrazione di lavoro, gli RSPP o i datori di lavoro committente, chiamati a predisporre il Documento unico di valutazione dei rischi interferenti (Duvri), devono compiere.
Gli aspetti riguardanti la stipula di appalti per la realizzazione di opere edili sono trattati in un capitolo dedicato. Un capitolo del Documento di valutazione dei rischi è dedicato agli obblighi giuridici relativi alla gestione degli appalti, parte del “Modello di organizzazione e gestione” ex art. 30 del D.Lgs 81/08 e s.m.i.

Alle linee di indirizzo sono allegati alcuni modelli di facile implementazione. Ogni azienda committente può far riferimento ai modelli e alle indicazioni operative per predisporre i DUVRI relativi agli appalti o all’affidamento di lavori a terzi.

Ricordiamo che, in conformità al D.Lgs 106/09, modificativo del D.Lgs 81/08, il DUVRI non è necessario per tutti i lavori, affidati a terzi, che si svolgono fuori dai locali dell’azienda committente, né alle mere forniture, né ai lavori prettamente intellettuali. Anche in questi casi, tuttavia, restano obbligatorie le procedure di coordinamento ed informazione reciproca tra appaltatore e committente. All’interno delle linee di indirizzo vi sono utili documenti per realizzare il corretto coordinamento dell’appalto, anche nel caso di prestazioni intellettuali o forniture.


Bernieri Consulting è a disposizione per la consulenza e per l’esatto adempimento relativo ad ogni forma di appalto, per la redazione di DUVRI e per la gestione di fattispecie complesse.
Il documento integrale è accessibile per i clienti che hanno sottoscritto il servizio Professional Newsletter CLICCANDO QUI

Per informazioni su come abbonarsi alle Professional Newsletter, CLICCA QUI