Milleproroghe 2010 e sicurezza del lavoro

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il consueto decreto “milleproroghe” di fine anno (D.L. 225/2010). Tra le tante disposizioni, alcune riguardano la sicurezza del lavoro:viene nuovamente prorogato il termine per completare l’adeguamento alle norme di prevenzione incendi delle strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto. E’ interessante notare che questo adempimento è stato procrastinato dal 1994 sino ad oggi.
Inoltre, sono stati previsti nuovi termini per l’emanazione dei decreti necessari per attuare le norme del D.Lgs 81/08 (testo unico sulla sicurezza) alle cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381, e delle organizzazioni di volontariato della protezione civile, ivi compresi i volontari della Croce Rossa Italiana e del Corpo Nazionale soccorso alpino e speleologico, e i volontari dei vigili del fuoco (Proroga dell’articolo 3, comma 3-bis del decreto 81/08).