NUOVA NORMA EN 14122: piattaforme e scale

Con la pubblicazione, a metà ottobre, delle edizioni 2016 delle norme della serie UNI EN ISO 14122, riguardanti piattaforme, passerelle e scale (mezzi di accesso a punti delle macchine non a livello del suolo), sono state apportate numerose modifiche e integrazioni, che avranno PER TUTTI una forte INCIDENZA sulla progettazione dei mezzi di accesso permanenti al macchinario.

Tra le novità introdotte, è particolarmente rilevante la diversa formulazione dei requisiti relativi allo spazio libero per il passaggio su piattaforme, passerelle e scale: sarà possibile avere uno spazio minimo fino a 500 mm a terra per un’altezza massima di 200 mm (ad esempio per la presenza di tubazioni o cavi).

Sono stati inoltre aggiunti i requisiti per le parti manovrabili di piattaforme e scale, ad esempio passerelle o scale pieghevoli, scorrevoli o incernierate.

Ulteriori modifiche sono state apportate ai requisiti per la realizzazione dei parapetti (spazio sotto alla fascia di arresto al piede non superiore a 12 mm, contro i 10 mm dell’edizione precedente) e dei cancelli di chiusura delle aperture nei parapetti (spazio sotto al corrente inferiore del cancello non superiore a 500 mm e non più 600 mm come in precedenza).

Sono stati poi inseriti i requisiti relativi ai cancelli per mezzanini, utilizzati per il carico di prodotti su piattaforme e spesso causa di incidenti.

Maggiormente dettagliata e approfondita, è la descrizione dei requisiti per le scale a castello e a pioli. Per queste ultime, in particolare:

  • non saranno più ammessi pioli di forma circolare: pioli dovranno avere, tranne eccezioni, una superficie di appoggio del piede profonda almeno 20 mm;
  • i requisiti sono stati integrati con dettagli sui mezzi per impedire la caduta da scale, la cui area di partenza non si trova a livello del suolo;
  • sono stati introdotti i requisiti sulle botole per l’accesso alle scale e sui mezzi per impedire la salita sulla scala di persone non autorizzate.

 

Ricordiamo alla gentile clientela che Bernieri Consulting effettua corsi di formazione per operatori in Quota, DPI anticaduta di III cat. ed utilizzatori di PLE. I nostri corsi sono specifici,  accreditati a norma di legge, e per gruppi fino a  6 partecipanti. Per ogni ulteriore informazione e per iscriversi è possibile contattate la segreteria organizzativa al numero 0236579619.