PA e Stress: la manovra stabilisce solo una proroga

Aggiornamento sulla Manovra appena varata dal Governo: contiene un articolo di modifica del Testo unico sulla sicurezza: il D.Lgs 81/08.

All’articolo 8 della manovra compare una PRORGA per l’applicazione della valutazione del rischio da stress lavoro correlato al 31/12/2010.

Il testo della bozza rpevedeva una completa esclusione, ora modificata in una mera proroga.

In sede di applicazione, non è del tutto chiaro se la prorga rigarda solo gli enti della pubblica amministrazione o tutti i destinatari di tale obbligo.

Ecco il testo di legge definitivo:

Al fine di adottare le opportune misure organizzative, nei confronti delle ammministrazioni pubbliche di cui all’tarticolo 1, comma 2 del D.lgs 165 del 2001 il termine di applicazione delle disposizioni di cui agli articoli 28 e 29 del decreto legislativo 9 aprile 2008 n 81, in materia di rischio da stress lavoro-correlato, è differito al 31 dicembre 2010.