Pubblicata la tabella con il costo medio orario del lavoro per il personale del settore Edile, RILEVANTE AI FINI DELLA VALUTAZIONE DI CONGRUITÀ NEGLI APPALTI.

Il Ministero del lavoro ha determinato, decreto direttoriale 23/2017, il costo medio orario del lavoro per il personale dipendente da imprese edilizi e attività affini, in considerazione di quanto previsto dal Nuovo Codice appalti (dlgs 50/2016).

L’art. 23 del Codice prevede che il costo del lavoro sia determinato annualmente dal Ministero, in apposite tabelle, sulla base dei valori economici definiti dalla contrattazione collettiva nazionale tra sindacati e le organizzazioni dei datori di lavoro più rappresentative, delle norme in materia previdenziale ed assistenziale, dei diversi settori merceologici e delle differenti aree territoriali.

Il costo del lavoro per il settore edile è stato determinato distintamente per gli operai e per gli impiegati, in apposite tabelle, e fa riferimento al mese di maggio 2016 a livello provinciale.

Le tabelle sono fondamentali per la verifica di congruità in sede di appalto per la qualifica tecnico professionale delle aziende appaltatrici ed ha dirette implicazioni nella gestione della sicurezza del lavoro e dell’art. 26 del D.lgs 81/08.

Decreto-direttoriale-n-23-del-3aprile-costo-lavoro-edili-2017 (che fa riferimento ai contratti dal 2016)

Operai-maggio-2016

Impiegati-maggio-2016 (1)