Sicurezza del lavoro: pubblicato il modello semplificato di documento di valutazione dei rischi

Sono state approvate dalla Commissione consultiva permanente  le procedure standardizzate per la valutazione dei rischi nelle aziende che occupano fino a 10 lavoratori. Le nuove procedure diverranno ufficiali dopo la pubblicazione del decreto e tre mesi dopo la sua entrata in vigore non saranno più valide le autocertificazioni della valutazione dei rischi.

Come annunciato, il documento si presenta come una mera tabella in bianco corredata da semplici istruzioni per la compilazione. Come avvenne in occasione di altri tentativi di semplificazione (come per il DPS), il modello suggerito risulta fuorviante rispetto al necessario contenuto del documento di valutazione dei rischi.

Bernieri Consulting, pur mettendo a disposizione il modello standardizzato, desidera segnalare agli utenti le difficoltà e i rischi che l’adozione di questo standard comporta.


Il contenuto e i materiali seguenti sono riservati agli abbonati. Si prega di autenticarsi inserendo i propri dati nel form a destra. Per leggere i contenuti, scaricare i file e accedere all'area riservata, è possibile sottoscrivere l'abbonamento (50 € + iva x 13 mesi). Per info visitare questo indirizzo: http://goo.gl/veuHf