Medici competenti: al via le comunicazioni dei dati raccolti

E’ stato pubblicato il decreto che istituisce i nuovi modelli 3A e 3B e avvia l’obbligo di trasmissione dei dati sanitari da parte dei medici competenti.

Gazzetta Ufficiale – Serie generale n. 173 del   26.7.2012 – Decreto 9 luglio 2012 Ministero della Salute  “Contenuti e modalità di   trasmissione delle informazioni relative ai dati aggregati sanitari e di   rischio dei lavoratori, ai sensi dell’articolo 40 del decreto legislativo   81/2008 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di   lavoro.”

Il termine fissato per il termine del periodo transitorio è il 30 giugno 2013. Durante tale periodo non sono applicabili le sanzioni i mancati invii o per invii incompleti o non rispondenti ai criteri di legge.

Il decreto definisce i nuovi contenuti degli allegati 3A e 3B al D.Lgs 81/08 e le modalità di trasmissione delle informazioni di cui al comma 1 dell’art. 40 del Decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81.

L’adempimento riguarda i medici competenti, non ha alcuna rilevanza diretta per i datori di lavoro.

Pubblichiamo il provvedimento integrale completo di allegati tecnici:

 

Il contenuto e i materiali seguenti sono riservati agli abbonati. Si prega di autenticarsi inserendo i propri dati nel form a destra. Per leggere i contenuti, scaricare i file e accedere all'area riservata, è possibile sottoscrivere l'abbonamento (50 € + iva x 13 mesi). Per info visitare questo indirizzo: http://goo.gl/veuHf