PIANO MIRATO DI PREVENZIONE: APPLICAZIONE DEL VADEMECUM PER IL MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA E DELLA SALUTE DEI LAVORATORI NELLE ATTIVITÀ DI SALDATURA DI ACCIAI INOX

Nel periodo 2016-2017, il Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (Servizio PSAL BS) svilupperà un piano finalizzato alla prevenzione del rischio cancerogeno, da campi elettromagnetici (CEM) e da radiazioni ottiche artificiali (ROA) in imprese che effettuano attività di saldatura di acciai inox. L’iniziativa rientra nell’ambito dei Piani Mirati di Prevenzione promossi dalla Regione[…]

Sicurezza del lavoro: competenza della ASL per le gravidanze a rischio dal primo aprile.

Il Ministero del Lavoro, con nota n.32/7247 del 29 marzo, ricorda che dal 1° aprile 2012 i provvedimenti di interdizione anticipata dal lavoro in caso di gravi complicanze in stato di gravidanza saranno autorizzati dalle ASL e non più dalle Direzioni Territoriali del Lavoro. In attesa che la Conferenza Stato Regioni definisca le modalità di[…]

Maternità: le semplificazioni di Monti cambiano la norma

Il Decreto Semplificazioni del Governo Monti cambia la normativa sulla astensione e l’interdizione dal lavoro delle lavoratrici in stato di gravidanza (D.Lgs 151/01). Le fattispecie che determinano l’astensione rimangono le stesse ma cambia l’iter di accertamento e la competenza in merito all’accoglimento delle domande passa dalla DPL alla ASL (per cause legate alla salute della[…]

Prorogato il decreto sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro – sicurezza del lavoro

Proroga di ulteriori 4 mesi per l’applicazione delle nuove modalità di verifica delle attrezzature di lavoro! Si tratta della seconda proroga. La prima proroga è stata segnalata con QUESTA NEWS. L’entrata in vigore dei nuovi obblighi in materia di verifiche periodiche attrezzature di lavoro era previsto originariamente dopo 90 giorni dalla pubblicazione del decreto  (avvenuta[…]

Prorga per le verifiche periodiche in materia di sicurezza delle attrezzature di lavoro

L’entrata in vigore del decreto sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro è stato prorogato al 24/01/2012. Per maggiori dettagli sul contenuto del decreto prorogato, si veda questa precedente News: CLICCA QUI Il decreto di proroga è il seguente: MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI – Decreto 22 luglio 2011 Proroga dell’entrata in vigore[…]

Pubblicato il decreto sulle modalità di verifica di attrezzature di lavoro – sicurezza del lavoro

DECRETO 11 aprile 2011 Disciplina delle modalita’ di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’All. VII del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, nonche’ i criteri per l’abilitazione dei soggetti di cui all’articolo 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo. E’ stato pubblicato il decreto legge, attuativo del D.Lgs 81/08, testo unico in materia[…]

Statistiche attività vigilanza 2010

  Videonews in materia di sicurezza del lavoro httpv://www.youtube.com/watch?v=6OfrAk9QPxc&feature=player_embedded   La Direzione Generale per l’attività ispettiva, ha pubblicato i risultati dell’attività di vigilanza dell’anno 2010, effettuata dal Ministero del lavoro, INPS, INAIL, ENPALS. La statistica non comprende i dati ASL. Solo un terzo delle aziende ispezionate, è risultata regolare, mentre il 66% ha presentato diverse[…]

Modifiche alla sospensione attività imprenditoriale

La Corte Costituzionale con sentenza del 05/11/2010 n. 310 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 14 c. 1 del D.Lgs. 81/2008, recante la disciplina del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale, nella parte in cui stabilisce che ai provvedimenti de quo non si applicano le disposizioni di cui alla L. 241/1990, escludendo pertanto l’applicazione dell’art. 3 c.[…]

Semplificazioni in arrivo: abrogato il registro infortuni e denuncia di infortunio solo all’INAIL

In questi giorni, si stanno discutendo e votando in Parlamento due importanti modifiche alla normativa in materia di sicurezza del lavoro: 1) abrogazione del registro infortuni, senza sostituzione con alcuna altra forma di registrazione 2) abrogazione dell’obbligo di denuncia degli infortuni alla ASL, mantenendo l’obbligo di denuncia all’inail (e segnalazione per gli infortuni di breve[…]

Attrezzature di lavoro – linee guida delle regioni

Il Coordinamento tecnico per la sicurezza nei luoghi di lavoro delle Regioni e Province Autonome, gruppo di lavoro interregionale “Macchine e impianti”, ha elaborato e pubblicato le “Prime indicazioni operative modifiche apportate dal D.Lgs. 106/2009 al Titolo III del D. Lgs. 81/2008, in relazione alle modifiche apportate al Titolo III del D.Lgs. 9 aprile 2008[…]