Formaldeide: è entrato in vigore il Regolamento (UE) 605/2014 che modifica la classificazione di alcune sostanze chimiche!

Il 1° gennaio 2016 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 605/2014 che dispone l’adeguamento al progresso tecnico e scientifico, del regolamento (CE) n. 1272/2008. Sono dunque ufficialmente modificate la classificazioni di alcune sostanze di largo impiego quali, a titolo di esempio: FORMALDEIDE, con nuova classificazione: cancerogena accertata (Carc. 1B; H350); STIRENE, con nuova classificazione: anche H361d (sospettato di[…]

Formaldeide: dal 1° aprile 2015 Classificazione Cancerogeni 1B

Il primo aprile 2015 entra in vigore la classificazione della Formaldeide “cancerogena, 1/B”. Questa variazione di classificazione comporta, in caso di presenza di lavorazioni o lavoratori esposti (laboratori, sanità, industria, cosmetica, funerari, mobili, legno, chimica,  scuola, ecc.) l’immediato adeguamento del documento di valutazione dei rischi con l’applicazione di quanto previsto dal titolo IX – Capo II[…]

CLP Classificazione Etichettatura e Imballaggio delle sostanze chimiche: nel 2015 finisce il periodo transitorio.

Dal 1° giugno 2015, il regolamento relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio (CLP) sarà la sola normativa vigente per la classificazione e l’etichettatura sia delle sostanze sia delle miscele. Il CLP richiede alle società di classificare, etichettare e imballare le loro sostanze chimiche pericolose in modo appropriato prima d’immetterle sul mercato. Per ogni ulteriore informazione e[…]