Cruscotto Infortuni e informazioni all’RLS

L’Inail, con circolare n. 45 del 30 novembre 2016, ha precisato che i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) non risultano inclusi tra i destinatari ammessi alla consultazione diretta dell’applicativo informatico denominato Cruscotto infortuni, creato dall’Istituto per finalità gestionali e rivolto essenzialmente agli organi preposti all’attività di vigilanza. L’Istituto precisa che ciò non toglie[…]

Il “Cruscotto Infortuni” dell’INAIL è ora accessibile ai datori di lavoro

L’INAIL ha reso noto di aver implementato il c.d. Cruscotto Infortuni, rendendone accessibili le informazioni a datori di lavoro (e soggetti delegati) e ai loro intermediari, in relazione agli eventi infortunistici dagli stessi denunciati a decorrere dal 23 dicembre 2015. La funzione, utile per verificare l’andamento infortunistico e la correttezza dei dati inseriti dai soggetti coinvolti[…]