ATTREZZATURE e IMPIANTI: OBBLIGO DI VERIFICA PERIODICA

Sempre più spesso, a seguito dei controlli ispettivi e delle verifiche sull’applicazione delle norme in materia di sicurezza, riscontriamo che le imprese trascurano le verifiche periodiche obbligatorie. Si tratta di adempimenti a carico del datore di lavoro, e consistono nell’OBBLIGO di sottoporre ATTREZZATURE DI LAVORO (sollevatori, muletti, carriponte, ecc), IMPIANTI (messa a terra, parafulmini, ecc) a VERIFICHE PERIODICHE da[…]

Nuova norma CEI 11-27 e necessità di adeguamento

Come già anticipato, il Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI) ha pubblicato la nuova edizione della norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici”. La norma previgente rimane applicabile fino al 01/02/2015. La nuova edizione della norma CEI 11-27 prevede quattro figure necessarie nei lavori elettrici: a) Unità (o Persona) responsabile di un impianto elettrico (URI); b) Persona designata alla[…]

Prorga per le verifiche periodiche in materia di sicurezza delle attrezzature di lavoro

L’entrata in vigore del decreto sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro è stato prorogato al 24/01/2012. Per maggiori dettagli sul contenuto del decreto prorogato, si veda questa precedente News: CLICCA QUI Il decreto di proroga è il seguente: MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI – Decreto 22 luglio 2011 Proroga dell’entrata in vigore[…]

Nasce il Polo della salute e della sicurezza, vengono soppressi INAIL, ISPES e IPSEMA

Con la  manovra finanziaria approvata durante il Consiglio dei Ministri n.95 del 25/05/2010, tra le varie disposizioni, vengono soppressi ed accorpati l’INAIL, l’ISPESL e l’IPSEMA. Questo provvedimento riguarda direttamente il mondo della sicurezza del lavoro e comporta la nascita di un nuovo ente, con la somma delle funzioni dei tre enti soppressi, denominato Polo della[…]

STRESS lavoro correlato – analisi e valutazione entro Agosto 2010

01 Agosto 2010: termine entro cui effettuare la valutazione del rischio stress lavoro correlato. D.Lgs 81/08 Art. 28 comma 1bis 1-bis. La valutazione dello stress lavoro-correlato di cui al comma 1 è effettuata nel rispetto delle indicazioni di cui all’articolo 6, comma 8, lettera m-quater, e il relativo obbligo decorre dalla elaborazione delle predette indicazioni[…]