Malattia o infortunio: la Convenzione Inail-Inps fissa i principi per i casi dubbi

Inps e Inail, con circolare congiunta, rispettivamente n.69 e n.47 del 2 aprile 2015, hanno dato seguito al messaggio Inps 21 gennaio 2015, n.474, con il quale l’Istituto della previdenza sociale comunicava la stipula, in data 15 dicembre 2014, di una nuova Convenzione con l’Inail, finalizzata alla definizione della competenza nella gestione di casi dubbi[…]

La malattia professionale: gli adempimenti e le novità in tema di aggravamento

Nel febbraio 2015 l’Inail ha emanato la circolare n.32 in tema di aggravamento della malattia professionale verificatosi dopo il quindicennio dalla data della denuncia a seguito di malattia riconosciuta dall’Inail senza postumi indennizzabili e riconducibile alla protrazione dell’esposizione al rischio. Sicuramente la circolare assume notevole rilevanza e incide sulla trattazione della malattie professionali da parte dell’Istituto assicuratore[…]

Analisi dettagliata delle novità in materia di sicurezza del Decreto del FARE.

Pubblichiamo una trattazione dettagliata ed articolata di tutte le modifiche in materia di sicurezza,  a seguito della approvazione definitiva e dell’entrata in vigore del decreto del FARE. Questo articolo segue i precedenti (QUI e QUI) (Il testo liberamente accessibile è limito ai soli primi paragrafi. il testo integrale è composto da 10 pagine.) CAMPO DI APPLICAZIONE[…]

Sicurezza del lavoro: approvato dalla Conferenza Stato Regioni lo schema di decreto attuativo dell’art. 40 del D.Lgs. 81/08

La Conferenza Stato Regioni ha approvato nella seduta del 15 Marzo 2012 l’intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, concernente la definizione dei nuovi contenuti degli Allegati 3A e 3B al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e delle modalità di[…]