Milleproroghe 2017: modifiche al D.Lgs 81/08 in materia di sicurezza del lavoro e SISTRI

Con il decreto milleproroghe 2017 (di fine 2016), è stata introdotta una modifica al D.Lgs 81/08, in particolare, viene modificato come segue l’articolo 53 del testo unico in materia di sicurezza del lavoro: DOCUMENTAZIONE TECNICO AMMINISTRATIVA E STATISTICHE DEGLI INFORTUNI E DELLE MALATTIE PROFESSIONALI Articolo 53 – Tenuta della documentazione … 6. FINO AI DODICI[…]

DAE – Defibrillatori nelle associazioni sportive: prorogato l’obbligo.

Il Ministero della Salute ha firmato il decreto del 19 luglio 2016, che proroga al prossimo 30 novembre 2016 – per le associazioni e le società sportive dilettantistiche – l’entrata in vigore dell’obbligo di dotarsi di defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) e di garantire la presenza di collaboratori formati che sappiano utilizzare gli apparecchi nelle emergenze. L’obbligo[…]

Svolgimento di lavori usuranti: proroga comunicazione fino al 30 aprile

Il Ministero del Lavoro, con nota n.1874 del 31 marzo, ha reso noto che i datori di lavoro potranno compilare il modello LAV_US di comunicazione dello svolgimento di lavori faticosi e usuranti, con riferimento alle attività lavorative svolte nell’anno 2015, fino al 30 aprile 2016 (e non entro il 31 marzo).

Proroga per la nuova classificazione rischio sismico in Lombardia

La Regione Lombardia ha provveduto al differimento del termine per l’entrata in vigore della nuova classificazione sismica dei Comuni lombardi (D.G.R. 11 luglio 2014, n.2129 “Aggiornamento delle zone sismiche in Regione Lombardia”) La proroga è contenuta nel D.G.R. 10 ottobre 2014 – n. X/2489 La nuova classificazione sismica entrerà dunque in vigore il 14 ottobre 2015. Fino[…]

Proroga invio dati sanitari: attenzione al trabocchetto

Attenzione: la riapertura del sito dedicato all’invio dei dati sanitari ad opera dei medici competenti (Allegato 3B) non è corredata dalla proroga o dalla sospensione dell’applicazione delle sanzioni! In questo momento, salvo successive rettifiche e rassicurazioni ministeriali, inviare dopo la scadenza del 31 marzo significa autodenunciare un tardato invio, nonostante sia ancora tecnicamente possibile effettuare[…]

Prorogata al 30 aprile la trasmissione in ritardo dell’allegato 3B (dati statistici) da parte dei medici competenti

Con Nota del Ministero della Salute del 31 marzo 2014 si ampliano i termini per l’invio dei dati che ogni medico competente deve effettuare annualmente. Ecco il testo del comunicato: ATTENZIONE: questa news è stata integrata da una successiva. SI VEDA QUI Si porta a conoscenza degli interessati la decisione, concordata con INAIL, nel tavolo di[…]

Obbligo di abilitazione all’uso delle macchine agricole: proroga e chiarimenti

Il Ministero del Lavoro, con circolare n.45 del 24 dicembre scorso, ha offerto chiarimenti in merito alla applicazione dell’Accordo 22 febbraio 2012, relativo all’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare in merito al concetto di attrezzature di lavoro utilizzate da lavoratori del settore agricolo o[…]

Prorogato al Marzo 2014 l’invio dei dati sanitari aggregati da parte dei medici competenti

Il Ministero della Salute con decreto 6 agosto 2013 rimanda l’obbligo informativo dei dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria, entro marzo 2014, a causa delle difficoltà applicative del software predisposto dall’INAIL. E stato pubblicato Gazzetta ufficiale n.212 del 10-9-2013  il Decreto 6 agosto 2013 del Ministero della Salute in materia di “Contenuti e modalità di trasmissione delle informazioni relative ai dati[…]

Scadenze e tempistiche per la sicurezza del lavoro.

Desideriamo ricapitolare le principali scadenze e le tempistiche alle quali ogni azienda deve far fronte per ragioni proprie, lontane dal clamore delle date epocali, o supposte tali, come la decente data del 31 maggio 2013, deadline per la validità dell’autocertificazione della valutazione dei rischi. Proprio per contrastare l’ondata di notizie scritte in modo approssimativo e[…]

Valutazione dei rischi per le microimprese: a fine mese la scadenza per essere in regola.

E’ imminente la scadenza del 1 giugno 2013:  le aziende che occupano fino a 10 dipendenti non potranno più autocertificare l’avvenuta valutazione dei rischi. Da questa data tutte le autocertificazioni non saranno più valide e le aziende prive dalla valutazione dei rischi formale saranno passibil idi sanzione. ATTENZIONE: la mancanza della valutazione dei rischi alla data del 1[…]

Sistri: di nuovo proroga… 1 ottobre 2013 e 3 marzo 2014.

Il ministro dell’ambiente ha confermato l’imminente pubblicazione di un decreto che prevede l’avvio del SISTRI dal 1 ottobre 2013 per i produttori di rifiuti pericolosi con più di dieci dipendenti e per gli enti e le imprese che gestiscono rifiuti pericolosi, mentre per tutte le altre imprese l’avvio del sistema è fissato per il 3[…]

Maniglioni Antipanico CE: obbligatori dal 18 febbraio 2013.

Il 18 febbraio 2013 scadrà il termine per la sostituzione e l’installazione dei  maniglioni antipanico marcati CE sulle vie di fuga nelle attività soggette a controllo dei Vigili del fuoco. Si tratta del termine ultimo dopo le numerose proroghe che si sono susseguite negli anni. E’ quanto previsto dal decreto 6 dicembre 2011 “Modifica al decreto 3[…]