SCIA: cambia tutto. Entra in vigore il D.Lgs 222/2016

La SCIA cambia completamente! Entrata in vigore del provvedimento: 11/12/2016 In data 25 novembre 2016, è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale , il Decreto Legislativo n° 222 che, ” in  attuazione  della  delega  di   cui all’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124 e anche  sulla  base dei principi del diritto  dell’Unione  europea  relativi  all’accesso alle […]

Da oggi in vigore le novità sulla SCIA.

Entrano in vigore oggi le nuove disposizioni sulla Segnalazione Certificata di Inizio Attività (S.C.I.A.) rivolte alle attività private non soggette ad autorizzazione espressa e dirette sia alle imprese che alle amministrazioni pubbliche. Tra le novità introdotte c’è la possibilità di inviare un’unica S.C.I.A. per quelle attività soggette invece a più S.C.I.A. (D.Lgs. n. 126/2016). Il[…]

Modelli di SCIA unificati e semplificati – pubblicato il provvedimento in G.U.

E’ stato pubblicato l’accordo della conferenza stato-regioni per l’attuazione dei moduli unificati e semplificati per la presentazione della SCIA (istanza del permesso di costruire e della segnalazione certificata di inizio attività edilizia). I nuovi modelli sono dunque validi sull’intero territorio nazionale, le regioni ed i comuni sono tenuti ad utilizzare i modelli unificati e semplificati. Testo dell’accordo:[…]

VVF: aggiornata la modulistica antincendio

l Ministero dell’Interno comunica l’aggiornamento di parte della modulistica antincendio. I nuovi documenti sono disponibili in allegato alla Circolare prot. n. 4849 del 11 aprile 2014 contenuta nel decreto del Direttore centrale per la prevenzione e sicurezza tecnica del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile n. 200 del 31/10/2012. In particolare,[…]

Scia: soggetta a bollo in alcuni casi.

L’Agenzia delle Entrate, con R.M. n.24/E dell’8 aprile, ha stabilito che generalmente non è soggetta a imposta di bollo la segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), purché non sia previsto il rilascio di provvedimenti o certificazioni dell’ente ricevente. È invece assoggettabile a bollo, nella misura di € 14,62 per foglio, il nulla osta di fattibilità[…]

Regolamento prevenzione incendi – DPR 151/2011 – SCIA per il CPI

  Più semplici le procedure per ottenere il CPI: cambieranno dal 7 Ottobre 2011 con l’entrata in vigore del nuovo regolamento prevenzione incendi che potenzia l’istituto della SCIA. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del presidente della repubblica n. 151 del 2011. Il decreto che entra in vigore il 7 ottobre 2011, riguarda il Regolamento[…]

Circolare VVF sull’applicazione della SCIA alla prevenzione incendi

Il Dipartimento dei vigili del fuoco, con la lettera Circolare n. 3791 del 24 marzo 2011, ha individuato, tra le attività del Decreto ministeriale 16 febbraio 1982, le sottocategorie per le quali è possibile presentare la Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA). La SCIA non trova applicazione per la prevenzione incendi nei seguenti casi: attività[…]