AMBIENTI CONFINATI: nuovi segnali UNI ed UNI EN ISO

I NUOVI SEGNALI UNI E UNI EN ISO SUGLI AMBIENTI CONFINATI Oltre al segnale UNI 7545-32-10 sugli ambienti confinati, è stato pubblicato da UNI l’emendamento A7 della EN ISO 7010:2017, che introduce tra l’altro, a livello internazionale il segnale per gli Ambienti confinati W041, in allegato la scheda dettaglio. UNI 7545-32:2016 Segni grafici per segnali di[…]

Ambienti sospetti di inquinamento o confinati: possibile anche il lavoro intermittente

Il Ministero del Lavoro, con risposta a interpello n.6 del 24 marzo, ha precisato che è possibile attivare rapporti di lavoro di natura intermittente ai fini dello svolgimento di attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, fermo restando il rispetto delle altre condizioni di legge e, in particolare, il possesso da parte del lavoratore[…]

Sicurezza del lavoro: approvato il manuale di buone prassi per lavorare negli spazi confinati

E’ stato approvato il manuale delle buone prassi per lavorare in sicurezza nei cosiddetti “ambienti confinati” o sospetti di inquinamento (ad es. silos e cisterne). La Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, nella riunione del 18 aprile 2012, ha approvato il documento ai sensi dell’articolo3, comma 3 del DPR 177/2011 Il[…]

D.P.R. per la qualificazione delle imprese e per la sicurezza dei lavori da svolgere in ambienti “confinati”

E’ stato firmato dal Presidente della Repubblica in data 14 settembre 2011 il DPR per la qualificazione delle imprese e per la sicurezza dei lavori da svolgere in ambienti “confinati”. Quando, il 5/08/2011, il consiglio dei ministri approvò il decreto ne dammo notizia pubblicando una sintesi articolata del contenuto (si veda QUI) Pubblichiamo oggi il testo ufficiale che[…]

DPR su qualificazione delle imprese e dei lavoratori operanti in ambienti sospetti di inquinamento o spazi confinati

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, a norma dell’articolo 6, comma 8, lettera g), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.   Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto del Presidente della Repubblica che[…]

Decreto per la qualificazione delle imprese operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinati – sicurezza del lavoro

Il decreto, proposto dal Ministro Maurizio Sacconi, che ha ottenuto ora il parere favorevole della Conferenza Stato-Regioni, è il frutto di un lavoro che ha coinvolto Stato, Regioni e parti sociali nell’intento, da tutti condiviso, di predisporre misure innovative ed efficaci a contrasto degli infortuni, gravissimi per numero e drammatici per modalità, verificatisi negli ultimi[…]

Sicurezza del lavoro e luoghi insalubri: silos, pozzi e cisterne – al via i controlli delle DPL.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con circolare n.13 del 19 aprile, nelle more della creazione degli uffici operativi provinciali per le verifiche sulle società che effettuano appalti di manutenzione o pulizia in aree confinate (silos,  pozzi e cisterne ecc), dà indicazioni alle DPL per avviare una serie di ispezioni nelle quali verranno[…]