Privacy: istanza per installazione di telecamere non più esente da imposta di bollo!

In QUESTA nostra precedente Newsletter abbiamo dato notizia di una risoluzione dell’agenzia delle entrate volta ad escludere l’imposta di bollo per le richieste di autorizzazione all’installazione di telecamere nei luoghi di lavoro. Oggi, l’agenzia delle entrate, ha risposto ad un interpello con decisione di senso esattamente opposto rispetto a quanto fino ad ora noto. L’interpello[…]

Richiesta alla DPL per installazione di telecamere: esente da imposta di bollo

L’Agenzia delle Entrate, con nota n.21557 del 14 settembre 2010, rende noto che non è applicabile l’imposta di bollo alla domanda di autorizzazione all’utilizzo delle telecamere sui luoghi di lavoro e al conseguente provvedimento di autorizzazione rilasciato dalla DPL. Il provvedimento dell’agenzia delle entrate chiarisce un punto controverso da tempo e semplifica il procedimento di[…]

Importante sentenza su controlli datoriali e poteri dispositivi del Garante Privacy

Una sentenza del Tribunale di Roma chiarisce alcuni aspetti controversi sull’applicazione dello statuto dei lavoratori alle nuove tecnologie. Si afferma che le nuove tecnologie, pur essendo atte a monitorare ogni aspetto del lavoro dell’utente, non possono essere fatte rientrate automaticamente tra gli strumenti di controllo previsti dall’articolo 4 della L.300 del 1970 (Statuto dei lavoratori).[…]

Cassazione su Software e controllo a distanza dei lavoratori

La Corte di Cassazione ha recentemente affermato che i programmi informatici, che consentono il monitoraggio della posta elettronica e degli accessi ad Internet dei dipendenti, sono necessariamente apparecchiature di controllo, soggette alle condizioni di cui all’art. 4 dello Statuto dei lavoratori. La decisione, depositata con sentenza n° 4375 del 23.2.2010 Sez. lavoro  (23 febbraio 2010),[…]