UE: smaltimento definitivo dell’amianto entro il 2028

Il Parlamento Europeo ha approvato  una risoluzione per una strategia comune  per lo smaltimento definitivo dell’amianto, fissando al 2028 la scadenza per il suo completamento. La risoluzione si articola in una serie di proposte, tra le quali: – introduzione di un registro pubblico degli edifici degli Stati membri contenenti amianto; – sostegno alle associazioni delle[…]

Imminente procedura di infrazione per l’Italia in materia di sicurezza del lavoro

La Commissione europea sta valutando in questi giorni l’apertura di una nuova procedura di infrazione nei confronti dell’Italia per violazione della direttiva 89/391/CEE. L’unità “Salute sicurezza e igiene sul luogo di lavoro”, della Commissione Europea Occupazione, Affari Sociali, Pari Opportunità, ha presentato la denuncia lo scorso anno. La Commissione ha il compito di adottare formalmente[…]

Pubblicata Direttiva UE: ferite da taglio nel settore ospedaliero

E’ appena stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la Direttiva 2010/32/UE del Consiglio del 10 maggio 2010 che attua l’accordo quadro, concluso da HOSPEEM e FSESP, in materia di prevenzione delle ferite da taglio o da punta nel settore ospedaliero e sanitario. La direttiva dovrà essere recepita dai singoli stati membri e, per quanto[…]

Distacchi all’estero e sicurezza del lavoro

Il 1° maggio 2010 è entrato in vigore il Regolamento comunitario n.883/04 relativo al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale degli Stati membri. Per quanto di competenza Inail, le disposizioni più importanti sono contenute nel capo II del Regolamento n.987/09, dedicato appunto alle prestazioni in caso di infortuni sul lavoro e le malattie professionali (artt.da[…]